<p><img title="La chitarra di Paganini di S.Bargellini" src="/images/La_Chitarra_Paganini_cover.jpg" alt="La chitarra di Paganini (cover)" width="861" height="1237" /> </p>
<p> <img title="Retro libro di S. Bargellini" src="/italian/images/retro_book_bargellini.jpg" alt="Retro libro" width="507" height="710" /></p>
<p><span style="font-size: 12pt;">“Quel che c’è di strano e quasi di diabolico nella figura del Paganini incombe su questa novella e la riempie di pauroso mistero, in contrasto con la ridente festività dei luoghi, in cui essa si svolge, mirabilmente descritta dal Bargellini. Bisogna notare che la novella assurge al fantastico naturalmente, per l’indole stessa del protagonista: l’irreale fantastico, insomma, non è fuori, nell’invenzione dello scrittore, ma nell’anima del protagonista; esce, si soffonde, si propaga dallo spirito impaurito di Luciano Paulin, con tal forza suggestiva, che a un certo punto anche noi siamo presi dalla sua paura. E questo è nuovo. Ecco un libro, infine, che merita veramente fortuna.” Luigi Pirandello, 1906 "Anche una nota che gli sfuggisse gli pareva un bene inestimabile irremissibilmente perduto, per sempre."</span></p>
<p>( da La Chitarra di Paganini, Postfazione &amp; Bibliografia essenziale di Sante Bargellini a cura di Marco V. Bazzotti )</p>
<p><span style="font-size: 12pt;">Link su Amazon: <a title="Chitarra-Paganini-Due-Scritti-Paganiniani" href="https://www.amazon.it/Chitarra-Paganini-Due-Scritti-Paganiniani/dp/1535462507/" target="_blank" rel="noopener noreferrer">Amazon.it/Chitarra-Paganini-Due-Scritti-Paganiniani</a></span></p>
<p><span style="font-size: 12pt;"><strong>Sull'autore:</strong></span></p>
<p><span style="font-size: 12pt;"><strong>BARGELLlNI, Sante</strong> fu un distinto chitarrista amatore, italiano, nato nel 1867. Sante Bargellini apparteneva a quella categoria di uomini di spirito superiore. Dedicatosi alla medicina, fu succube del dolore. Adoperava abilmente la penna nel giornalismo, distinguendosi come buon scrittore. La chitarra fu la sua compagna, a lei deve tutto, come lui stesso affermò. Fu grande amico del celebre chitarrista e compositore, suo connazionale Luciano Castagna, con il quale in vari periodi studiò chitarra. S. Bargellini morì a Nizza a 65 anni di età. [Tradotto dal dizionario di Domingo Prat, pag. 40]</span></p>